MoveUS: cloud e mobile per la mobilità sostenibile

Mercoledì, 05 Febbraio 2014 00:00
MoveUS sfrutta Cloud e mobile. Con questo progetto innovativo l'Europa si avvia a grandi passi verso una mobilità più sostenibile.

Mobilità sostenibile in Europa con MoveUS

MoveUS è un progetto dell'Unione Europea finanziato dal 7° Programma Quadro e avviato lo scorso ottobre 2013. Il suo obiettivo è quello di "offrire servizi intelligenti e personalizzati di informazione di viaggio, aiutando le persone a decidere la migliore scelta di trasporto e fornire un feedback significativo sui risparmi di efficienza energetica ottenuti”, come spiegato dal team di MoveUS.

Un importante passo avanti per la mobilità sostenibile, in un Europa dove il 70% dell'energia è consumata proprio nelle città: il 40% nella ricerca di posti in cui parcheggiare e l'80% nei tragitti urbani che coinvolgono solo una persona. MoveUS verrà testato a Madrid, Tampere e Genova, coinvolgendo cittadini, comuni, operatori dei trasporti e partner locali.

E quali strumenti utilizzare per una smart mobility? Cloud computing e mobile, le tecnologie di punta del momento. Una mole enorme di dati verrà infatti raccolta ed elaborata da una innovativa piattaforma di calcolo. Strade, veicoli e smartphone forniranno informazioni preziose per una gestione migliore del traffico urbano. Applicazioni mobile permetteranno invece ai cittadini di ricevere notizie sulla mobilità in tempo reale.

Il consorzio alla base del progetto è di 11 partner provenienti da Italia, Finlandia, Spagna e Regno Unito. Esso fornirà la piattaforma cloud per la gestione della mobilità, l'accesso ai dati da parte degli sviluppatori, servizi innovativi e applicazioni per smartphone.

Letto 8045 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.